Seleziona una pagina

Venerdì 20 novembre, in occasione della Giornata Universale dei Diritti dei Bambini, sarà pubblicato l’ e-book Un fiore che sboccia – Le basi scientifiche dell’educazione all’affettività e alla sessualità, frutto del lavoro del dinamico collettivo di psicologi La Ghirlanda guidato da Simona Adelaide Martini: Lara Forina, Daniela Zacchi, Marianna Martini, Irene Onnis, Simona Quarato, Manuela Becilli, Chiara Caravà, Anna Zinerco, Alessandro Gullotta, Eleonora Mangano, Federica Brucchietti, Claudia Popolillo, Pamela Sbrollini, Silvia Spinelli, con l’avvocato Roberta Cervesato.

L’edizione dell’opera è stata curata da Istituto HFC, centro di psicologia e mediazione familiare con sede a Roma, diretto dallo psicologo Nicola Boccola.

L’ e-book sarà scaricabile gratuitamente dalle pagine del sito Istitutohfc.com a partire da venerdì 20 novembre.

Partendo dalla celebre affermazione dello psicoanalista Donald Winnicott – la felicità del genere umano dipende da come i genitori crescono i figli – gli autori hanno illustrato il consueto sviluppo psicologico dell’individuo dalla nascita all’adolescenza nei capitoli destinati al pubblico di genitori e non specialisti, e situazioni particolari come il bullismo omofobico e la sessualità nell’handicap per lettori più specializzati.

Dall’introduzione di Simona Adelaide Martini:

Viviamo in una strana epoca, in cui dare voce ai sentimenti e alle emozioni è diventato il tabù per eccellenza. Il tabù della modernità, mi viene da definirlo in un atto di voluta provocazione linguistica. E chi subisce, sopra tutti, queste innominabili prescrizioni affettive sono coloro che non possiedono ancora la capacità di liberarsene in un atto catartico e oppositivo: i bambini.

I bambini sono fiori inesplorati che si aprono al mondo, sbirciando dall’alto della loro immensa curiosità e fame di conoscenza tutto ciò che accade intorno a loro. Ciò che incontrano, talvolta, sono spessi muri costruiti con la paura e il pregiudizio, che li porta a ritirarsi in gusci di silenzio e intransigenza verso i propri istinti e il proprio piacere. Il preludio della nevrosi, avrebbe decretato Freud.

Il testo che andrete a leggere, costituisce un tentativo di delicata esplorazione e scoperta del mondo infantile, a partire dai primi passi del bambino nel mondo che lo circonda fino all’incontro con le ambivalenze e le difficoltà che la crescita comporta. Un testo che si pone come possibile bussola per una prima conoscenza di alcune tematiche fondamentali e costituenti dello sviluppo sessuale, affettivo e relazionale dell’individuo. Per non perdersi nei meandri della complessità della psiche umana e delle contraddizioni della crescita. Per non spaventarsi di fronte a situazioni nuove e sconosciute. Per orientarsi nelle risposte. Per incuriosirsi. Per scoprire il desiderio di nuova ed approfondita conoscenza. Per sorridere di fronte alla semplicità di una vita che nasce e cerca di trovare il suo posto nel mondo.

Per scarica l’ e-book cliccate sul sito sotto:

Un fiore che sboccia: le basi scientifiche dell’educazione all’affettività e alla sessualità